IL COORDINAMENTO EUROPEO DEI CONSIGLI DI FABBRICA

IL COORDINAMENTO EUROPEO DEI CONSIGLI DI FABBRICA
25 Novembre 2019 GENOVASOLIDALE - Web

Il Coordinamento europeo dei consigli di fabbrica della siderurgia il 13 novembre ha tenuto a Genova la sua terza conferenza generale. Leggiamo nel comunicato finale: «I consigli di fabbrica di Dunderque, Fos-sur-Mer, Brema, Duisburg, Amburgo, Eisenhüttenstadt, Liegi, Genova, Novi Ligure, Piombino, Sestri Levante, Mantova, Racconigi, Paderno, Canossa e Brescia mostrano che è possibile intraprendere una prospettiva di lotta comune: bisogna ripartire dalla semplice parola d’ordine della difesa del salario e del posto di lavoro e, attorno ai grandi consigli di fabbrica, recuperare il ritardo». La prospettiva: «il sindacato europeo, la contrattazione europea, lo sciopero europeo». Obiettivi che possono essere raggiunti solo con l’unità dei lavoratori senza distinzione di etnia, lingua e religione.