Corteo del Primo Maggio

Corteo del Primo Maggio
29 Aprile 2019 GENOVASOLIDALE - Web

CORTEO INTERNAZIONALISTA

Mercoledì 1 Maggio, ore 9.30

Piazza Raibetta (da Caricamento)

Per ricordare le origini storiche del Primo Maggio: i martiri di Chicago e la lotta dei proletari, nel maggio 1886, repressa dalla repubblica borghese degli Stati Uniti. 
Un Primo Maggio diventato nel tempo e in tutti i continenti una tradizione di classe, uno dei simboli più prestigiosi di una unità dei lavoratori che supera le divisioni nazionali, etniche e religiose.
Per alzare lo sguardo sul mondo di oggi dove, con 2 miliardi di salariati, il proletariato rappresenta circa i due terzi della popolazione attiva. 
Per alzare lo sguardo sul mondo di domani, dove l’ascesa dell’Asia e una conseguente contesa tra i giganti del capitale e i loro Stati, ormai continentali, continuano ad accumulare tensioni dirompenti. 
Genovasolidale parteciperà al corteo, assieme ai lavoratori immigrati, alle associazioni e agli enti che porteranno le loro bandiere e i loro striscioni, uniti ai proletari che nelle piazze e nelle strade di ogni continente ricorderanno la giornata mondiale dei lavoratori, guardando a un futuro senza muri, dove “LO SVILUPPO LIBERO DI CIASCUNO E’ LA CONDIZIONE PER LO SVILUPPO LIBERO DI TUTTI”.